News

Incontro con Beppe Severgnini

Incontro con Beppe Severgnini

Archivio eventi

Venerdì 8 marzo, ore 17,30
Corso Sicilia 91

Presentazione del libro
Italiani di domani
Rizzoli

Lo intervista Rosa Maria Di Natale

Sabato 9 marzo mattina incontra gli studenti del Liceo Quintiliano di Siracusa

L’Italia deve pensare in avanti. Non è un lusso, è una necessità. Con questo libro Beppe Severgnini ci spinge a “riprogrammare noi stessi e il nostro Paese (brutto verbo, bel proposito)”. E offre agli italiani di domani – questione di atteggiamento, non solo di anagrafe – otto suggerimenti: semplici, onesti, concreti. Sono le otto T del tempo che viene, otto chiavi per aprire le porte del futuro. 1.Talento Siate brutali, 2. Tenacia Siate pazienti, 3.Tempismo Siate pronti, 4.Tolleranza Siate elastici, 5.Totem Siate leali, 6.Tenerezza Siate morbidi, 7.Terra Siate aperti, 8.Testa Siate ottimisti.
Dietro le otto porte, non c’è necessariamente il successo. Ma di sicuro c’è una vita – e un’Italia – migliore.

Beppe Severgnini, editorialista del “Corriere della Sera”, conduce il forum “Italians”, ha lavorato a lungo per “The Economist” e ha collaborato come op-ed columnist al “Financial Times”. Tra i suoi libri, pubblicati da Rizzoli, Inglesi (1990), Un italiano in America (1995), La testa degli italiani (2005, poi New York Times bestseller e tradotto in quindici lingue), L’italiano. Lezioni semiserie (2007), La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri (2010). E’ appena uscito Ita liani di domani – 8 porte sul futuro (2012). Il complimento più bello che ha ricevuto – sostiene – è il saluto di una studentessa, al termine di un ciclo di lezioni universitarie: “Sa perché veniamo in tanti alle sue lezioni? Perché lei è il più vecchio di noi, e non il più giovane di loro.”