News

Equinozio di primavera

Equinozio di primavera

Archivio eventi

Giovedì 21 marzo 2013
Corso Sicilia 91, ore 18

Proiezione del Dvd
Genesi. La Dea di Morgantina
studio Cineidea di Fabrizio Lunetta

Intervengono
Margherita Badalà
danzaterapeuta interprete del mito di Demètra
Dott.ssa Livia Di Stefano
Psicologa, Psicoanalista Junghiana
“Di madre in figlia: del mito e dell’archetipo”
Gruppo Astrofili Catania
Le Stagioni, gli Equinozi, i pianeti del sistema solare, G.A.C.

In occasione dell’ arrivo della statua della Dea al Museo di Aidone il 19 Marzo 2011, che
avvenne in coincidenza con importanti e significativi fenomeni astronomici, il documentario descrive l’evento attraverso immagini, danze, voci e suoni .Esse raccontano in maniera poetica della Statua e delle simbologie legate al mito in terra di Sicilia, soffermandosi sul concetto di Metamorfosi, cioè l’aspetto dinamico della realtà colta nel suo divenire, in continua contrapposizione con la staticità dell’essere. Diversi i temi che hanno ispirato gli artisti: La voce della Dea è universale: salvare la terra dalla sua deriva ecologica.
Il significato del mito assume una veste attuale che è l’esigenza di trovare strategie globali di fronte alla desertificazione e ai bruschi cambiamenti climatici che potrebbero condurre a un suicidio ecologico. La ciclicità della natura, nel susseguirsi dei cicli stagionali, si manifesta nel percorso delle donne nel passaggio dalla fanciullezza alla maturità ed alla maternità, rivelando nella psicologia femminile una saggezza naturale alla quale ispirarsi nelle politiche ecologiche. La tradizione siciliana immaginale e culturale dell’antico mito della Dea vive nella dimensione immaginale e archetipica di donne e persone della realtà odierna.