News

Collettiva: Il viaggio nell’arte

Collettiva: Il viaggio nell’arte

Archivio eventi

mercoledì 21 Marzo  2012, ore 18,00
Corso Sicilia 91

a cura di Gianpiero Vincenzo.

Con Liborio Curione, Enzo Federici, Salvo Russo e Nunzio Urzì
dell’ Accademia di Belle Arti di Catania 

La mostra rimarrà aperta fino all’ 11 Aprile

Ritorna la grande arte contemporanea nella Galleria Cavallotto di
Corso Sicilia a Catania.
La storica galleria, aperta fin dagli anni settanta, in passato ha messo
in mostra tutti i grandi maestri della neo figurazione, da Renzo Vespignani,
Emilio Greco a Nunzio Sciavarrello, passando anche per l’astrazione lirica
di Piero Dorazio e l’espressionismo mediterraneo di Santo Marino.
Negli ultimi anni l’attività espositiva era rallentata, con la notevole eccezione
di una personale di Bruno Caruso nel 2004, di Carmelo Candiano nel 2007
e di diverse mostre fotografiche.
Adesso, con la direzione artistica di Gianpiero Vincenzo e la collaborazione
di maestri e allievi dell’Accademia di Belle Arti di Catania, la Galleria rinnova
e rilancia il suo programma culturale.

“Il viaggio nell’arte” è una collettiva di grande fascinazione, che unisce le
intuizioni espressive di Nunzio Urzì ed Enzo Federici, ai segni grafici di Liborio
Curione e agli scenari evocativi di Salvo Russo. Si tratta di quattro tra i massimi esponenti di quella “scuola catanese” che si è consacrata nella 54 Biennale di
Venezia del 2011 come una delle più ricche fucine artistiche contemporanee.
La mostra inaugurerà il 21 marzo, alle ore 18, e fino all’11 aprile si susseguiranno
gli eventi collaterali, che prevedono incontri con gli artisti e con giovani creativi
catanesi, proiezioni di video d’arte e serate artistico-letterarie.