News

Premio di Laurea Vito Cavallotto

Premio di Laurea Vito Cavallotto

Archivio eventi

Mercoledì 4 Maggio 2011, presso la Libreria Cavallotto di Corso Sicilia, è stato assegnato il Secondo Premio di Laurea “Vito Cavallotto, Libraio – Editore

La cerimonia si è svolta alla presenza del Prof. Antonio Di Grado, delegato dal Rettore dell’Università di Catania e dal Preside della Facoltà di Lettere di Catania, Enrico Iachello, del Prof. Nunzio Famoso preside della Facoltà di Lingue e Letterature straniere e dello scrittore Domenico Seminerio.
Ospite d’eccezione, la scrittrice Dacia Maraini.

Il premio, riservato a una tesi di laurea riguardante la funzione del libro e/o dell’editoria nello sviluppo civile, economico e culturale dell’attuale società, è dedicato alla memoria di Vito Cavallotto, complessa e affascinante figura di libraio, editore, gallerista, promotore infaticabile di arte e cultura in varie città di Sicilia.

Tra i numerosi lavori presentati da giovani laureati dell’Ateneo Catanese, la Commissione, presieduta dal Magnifico Rettore e formata dai Presidi delle facoltà interessate, dalla famiglia Cavallotto e dallo scrittore Domenico Seminerio, dopo un’attenta analisi condotta in base a rigorosi criteri fissati con anticipo, ha deciso di assegnare il premio ex aequo a due lavori, che sono sembrati meglio rispondenti alle finalità stesse del premio.

Le tesi di laurea prescelte sono:
“Il marketing librario in Italia. Il caso del Villaggio Maori edizioni” del Dott. Salamone Antonella, relatore prof. Mario Pezzino, Culture e linguaggi per la comunicazione – Facoltà di Lettere e filosofia, voto 110/110, discussa nell’anno accademico 2008/2009.
Motivazioni: una tesi ben strutturata, con una bibliografia completa, puntuale nell’analisi, scritta con stile limpido e a tratti elegante. Analizzando le vicende economiche di una piccola casa editrice, offre un quadro completo delle difficoltà in cui si muove la piccola editoria contemporanea.

“L’editoria al tempo delle concentrazioni. Stati Uniti, Francia, Italia a confronto” del Dott. Galluzzo Fabio relatrice la Prof.ssa Giovanna Lombardo – Facoltà di Lingue e letteratura straniere, voto 110/110, discussa nell’anno accademico 2008/2009, .
Motivazioni: una tesi agile, profonda nell’analisi, scritta con linguaggio moderno, di bibliografia essenziale. Il lavoro indaga i mutamenti profondi che si stanno verificando non solo in Italia ma anche negli Stati Uniti e in Francia, con particolare riferimento ai fenomeni di concentrazione dell’editoria e della distribuzione libraria.